Ricrea premia Tekneko

Nettuno. Il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi acciaio è arrivato a Nettuno nell’ambito dell’iniziativa green “Cuore Mediterraneo”.

Un appuntamento che vuole sensibilizzare bagnanti e addetti ai lavori sulle qualità e i valori degli imballaggi in acciaio, un metallo che viene riciclato all’infinito senza perdere le proprie intrinseche qualità.

L’appuntamento è stata l’occasione giusta anche per consegnare a Tekneko un riconoscimento alla luce dell’impegno profuso dal 2017 nella raccolta porta a porta a Nettuno.

Il premio è stato ritirato dal responsabile delle relazioni esterne dell’azienda, Edoardo Addari, che ha ricordato come a Nettuno si sia passati in 4 anni di gestione Tekneko dal 45 al 67%.

“L’aver ricevuto questo premio da parte del Consorzio Ricrea ci riempie di soddisfazione e di orgoglio”, ha commentato Addari, “e certifica l’impegno quotidiano di Tekneko nello svolgimento della propria mission aziendale che ci vede essere diventati azienda leader nel settore della raccolta differenziata con percentuali medie, nei comuni da noi serviti in Abruzzo Lazio e Puglia, che si attestano stabilmente intorno al 75% con punte anche dell’80%. Un ringraziamento particolare va anche al nostro personale che, giorno dopo giorno, contribuisce al raggiungimento di questi brillanti risultati”o-2021-07-23-at-10.31.29.mp4

GUARDA IL VIDEO