Discariche abusive, nell’app Tekneko arriva la sezione per segnalarle

Hai trovato un rifiuto abbandonato e vuoi segnalarlo? Con l’app Tekneko a Ladispoli puoi farlo. La società che gestisce il servizio di igiene urbana, in collaborazione con l’amministrazione comunale, ha voluto rispondere così al crescente problema dell’abbandono dei rifiuti nelle aree verdi o più nascoste della città. Come avviene in molte città del Lazio, ma anche dell’Abruzzo e della Puglia gestite da Tekneko, i cittadini sono indignati per le micro discariche che nascono da un giorno all’altro. Per questo più volte hanno mostrato la volontà di segnalare agli operatori la lavatrice, il divano, il materasso o i sacchi neri gettati dove capita.

Tekneko, d’intesa con l’amministrazione, ha deciso di inserire nella nuova applicazione, che ha sostituito quella precedentemente in uso, grazie alla quale vengono informati ogni giorno i cittadini dei vari servizi effettuati, c’è anche una sezione dedicata alle segnalazioni. Ogni utente, dovrà scaricare l’app sul proprio smart-phone e registrarsi, comunicare con pochissimi passaggi a Tekneko dove ha trovato i rifiuti abbandonati e di che tipologia di rifiuto si tratta. Un altro passo in avanti per dare risposte ai cittadini e insieme tutelare l’ambiente.