A Grottaferrata oltre 330 bambini a lezione di educazione ambientale con Tekneko

E’ partito il progetto educazione ambientale promosso da Tekneko nelle scuole di Grottaferrata che coinvolgerà 337 alunni. Grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luciano Andreotti, ogni plesso scolastico è stato coinvolto in 2 incontri formativi sui temi “Missione rifiuto” e “Quale imballaggio” per far scoprire ai ragazzi il nuovo sistema di raccolta porta a porta che è stato introdotto nel comune di Grottaferrata a partire dal 15 gennaio scorso.

Il primo incontro “Missione rifiuti” ha lo scopo di divulgare le novità introdotte dal nuovo dal sistema di gestione dei rifiuti e le buone regole per una corretta raccolta differenziata, mentre il secondo incentrato sul tema “Quale imballaggio” prevede un laboratorio durate il quale verrà realizzata un’attività di approfondimento sulle diverse frazioni merceologiche degli imballaggi e una riflessione critica sui diversi impatti ambientali. Sono state coinvolte le prime classi dell’Istituto Falcone, per un totale di 109 bambini, dell’Istituto San Nilo – plesso Isidoro Croce 115 bambini e l’Istituto San Nilo – plesso Rosa Di Feo, 113 bambini. Ogni classe avrà l’opportunità di seguire il primo e il secondo incontro per avere un quadro generale dell’importanza di differenziare bene i rifiuti.