Raccolta Differenziata

La raccolta differenziata è un sistema di raccolta dei rifiuti solidi urbani differenziati per ogni tipologia di rifiuto: carta, plastica, vetro, allumino, frazione organica, verde, ingombranti, etc. I rifiuti da imballaggio raccolti in maniera differenziata vengono avviati al sistema nazionale di raccolta e recupero (Comieco, Co.re.pla, CoReVe, Rilegno, Ci.al, Cobat). Sfatiamo la leggenda metropolitana: ″tutto viene rimesso insieme”, non è vero! Il percorso dei nostri rifiuti è controllato. I materiali finiscono in aziende specializzate che ne garantiscono il recupero. Tekneko raccoglie in maniera differenziata anche i rifiuti urbani pericolosi (pile e batterie esauste, farmaci scaduti, contenitori T/F e oli esausti) e garantisce il conferimento in centri specializzati nel pieno rispetto dell’ambiente.

Tekneko a seconda del comune in cui opera svolge servizi di raccolta differenziata, che possono essere sia di tipo stradale che porta a porta, con professionalità, con estrema attenzione al luogo e alle abitudini dei propri clienti. Il servizio di Raccolta Porta a Porta è una modalità di svolgimento di Raccolta Differenziata che coinvolge tutti i cittadini (Utenze domestiche e Utenze Non Domestiche); è proprio dalle loro azioni quotidiane che dipende la realizzazione di tale servizio. Tutte le utenze ricevono contenitori domiciliari per le diverse tipologie di rifiuto, con dimensioni che variano a seconda che l’utenza sia singola, condominiale o commerciale. L’utente avrà cura di dividere opportunamente i rifiuti in casa, inserirli all’interno del contenitore specifico che esporrà nei giorni stabiliti dall’ecocalendario fuori della propria abitazione. Il personale della Tekneko provvederà allo svuotamento dello stesso. Tale servizio comporta la responsabilizzazione dell’utente.

Qualora i rifiuti non fossero correttamente differenziati, i contenitori non saranno vuotati e l’utente dovrà provvedere alla corretta differenziazione. Questo sistema prevede da un lato l’impiego di maggiori risorse umane e mezzi di raccolta (con conseguente aumento dei costi di gestione) dall’altro il raggiungimento di ottimi risultati per l’ambiente in termini di: percentuale di raccolta differenziata, riduzione dei costi di smaltimento, riduzione del consumo di materia prime. Evidenti sono i vantaggi per l’ambiente: oltre alla scomparsa dei contenitori che ingombrano le strade, grazie alla raccolta porta a porta si riesce ad avviare a recupero la quasi totalità dei rifiuti prodotti con il contestuale ridimensionamento delle discariche e degli impianti di smaltimento; inoltre l’utente può così beneficiare di una raccolta a domicilio.