Imballaggi di vetro

Cosa sono gli imballaggi in vetro

Un’antica leggenda narra che una nave fenicia, carica di salnitro, attraccò in Siria, i marinai accesero un fuoco sulla spiaggia di sabbia, utilizzando blocchi di salnitro per isolare la fiamma: la sorpresa fu che,  quando il calore del fuoco, fuse insieme la sabbia ed il salnitro, lasciava colare una strana sostanza trasparente: il vetro. Il vetro è un materiale solido amorfo formatosi per progressiva solidificazione di un liquido viscoso, ottenuto per fusione, ad altissime temperature, di minerali cristallini.Il componente essenziale della miscela è la silice.

Le regole del riciclo

I contenitori di vetro devono essere svuotati del contenuto residuo, sciacquati.I tappi a seconda del materiale vanno conferiti negli appositi contenitori.

COSA GETTARE:
      • BOTTIGLIE E FLACONI DI VETRO
      • BICCHIERI DI VETRO
      • VASETTI DI VETRO
      • BARATTOLI DI VETRO
      • ROTTAMI DI VETRO
      • QUALSIASI CONTENITORE IN VETRO

COSA NON GETTARE:

    • CERAMICHE
    • PORCELLANE
    • TERRACOTTE
    • SPECCHI
    • CRISTALLI
    • LAMPADINE E TUBI AL NEON