Anche Tekneko sarà presente oggi e domani a Bracciano per “L’estate delle Meraviglie”. L’iniziativa è volta ad accendere i riflettori sulla disabilità e soprattutto sull’eliminazione delle barriere architettoniche che spesso creano un vero e proprio muro per i disabili. I bambini delle scuole della città saranno sensibilizzati sui temi della disabilità e dell’ecologia.

L’iniziativa partirà questa mattina con una presentazione della mostra dei lavori realizzati dai bambini delle scuole primarie di Bracciano sull’ecosostenibilità alla quale parteciperà Tekneko insieme alle associazioni Salvaguardiamo Bracciano ed Erbacce e dintorni.

Contemporaneamente all’archivio storico prenderà il via alla conferenza sul tema “Disegniamo un futuro accessibile ed ecosostenibile” con le associazioni del territorio e le autorità comunali. In serata ci sarà poi una cena al buio.

Domani invece alle 10 aprirà nel chiostro degli Agostiniani la mostra sull’ecosostenibilità che sarà animata subito dopo da un concerto jazz e dalla consegna alle 12 del premio alla scuola “Silvestri” e a tutte le scuole partecipanti.

Tekneko, che ha da subito sposato l’iniziativa, sarà presente con il suo stand durante tutta la manifestazione.