E’ partito da lunedì il ritiro dei kit con i mastelli per l’avvio del nuovo servizio di raccolta porta a porta a Bracciano. Gli utenti possono rivolgersi al centro servizi fino al 9 febbraio dove sarà possibile ritirare il nuovo kit di mastelli (dalle ore 10:30 alle ore 13:30 e dalle 14:30 alle 16:30 dal lunedì al sabato).

Ecco le informazioni per i condomini che dovranno scegliere le modalità di ritiro dei mastelli:

In caso di condominio da 1 a 6 utenze

La raccolta porta a porta dovrà essere svolta esclusivamente con i singoli mastelli. I condòmini che ad oggi non hanno ritirato suddetta attrezzatura dovranno recarsi presso il Centro Servizi in via Archimazzasette, 2 dal lunedì al sabato 10:30-13:30 & 14:30-16:30. Presso i condomini in cui sono presenti i carrellati quest’ultimi saranno ritirati dalla Tekneko. Saranno valutate singolarmente quelle casistiche particolari in cui non sarà possibile usare i mastelli e risulterà necessario invece usare i carrellati.

In caso di condominio da 7 a 12 utenze

Se si utilizzano i bidoni carrellati la raccolta dovrà continuare ad essere svolta utilizzando le attrezzature a disposizione, che saranno identificati con codice RFID, che sarà posto sui carrellati dalla Tekneko. Inoltre, a seguito di specifico sopralluogo saranno integrate e/o sostituite le attrezzature ad oggi danneggiate.

Se si utilizzano i sacchi/mastelli il singolo condòmino dovrà recarsi presso il Centro Servizi in via Archimazzasette, 2 dal lunedì al sabato 10:30-13:30 & 14:30-16:30, per il ritiro del nuovo kit. Sarà possibile passare da una raccolta con i mastelli a bidoni carrellati solo a seguito di comunicazione di variazione da parte degli Amministratori di Condominio.

In caso di condominio con numero di utenze maggiore di 13:

Il singolo condominio sarà servito esclusivamente con i bidoni carrellati. Non è necessario che i condòmini si rechino presso il Centro Servizi, in quanto nei prossimi giorni la Tekneko svolgerà apposito sopralluogo e successiva consegna e/o integrazione dei carrellati con identificazione con codice RFID. Finché non sarà fornita la nuova dotazione la raccolta dovrà continuare ad essere svolta utilizzando le attrezzature e modalità ad oggi in uso, rispettando il nuovo calendario (di cui in allegato si inviano i pdf e l’elenco delle strade con relative zone di appartenenza) e che sarà consegnato ai condomini prima del 18 febbraio, data di avvio del nuovo sistema di raccolta porta a porta. Saranno valutate singolarmente quelle casistiche particolari in cui non sarà possibile usare i carrellati e risulterà necessario invece utilizzare i mastelli, di cui si chiede di ricevere specifica mail informativa in merito.