Rivoluzione nella raccolta porta a porta a Bracciano. Tekneko, società che gestisce il servizio di igiene urbano in città, ieri mattina in una conferenza stampa nella sala consiliare del Comune ha presentato il nuovo servizio di igiene urbana che attuerà nel Comune di Bracciano, illustrando le novità previste nella raccolta porta a porta e negli altri servizi dallo spazzamento all’attività di Comunicazione ambientale. Dal prossimo lunedì 28 e fino al 9 febbraio sarà possibile ritirare il nuovo kit di mastelli presso il centro servizi (dalle ore 10:30 alle ore 13:30 e dalle 14:30 alle 16:30 dal lunedì al sabato) dove gli utenti troveranno addetti Tekneko a disposizione per fornire tutte le informazioni del caso.

L’amministratore di Tekneko Umberto Di Carlo esprime la piena soddisfazione per il servizio che verrà attivato offrendo ai cittadini tutti gli strumenti necessari per differenziare al meglio e la certezza che, anche grazie alla nuova campagna di comunicazione, si potranno raggiungere traguardi importanti nella raccolta differenziata e nel decoro urbano nel territorio comunale. Il sindaco Tondinelli si è congratulato con la società e l’ufficio ambiente del Comune per le attività messe in campo e auspica una maggior attenzione da parte di tutti i cittadini per il raggiungimento degli obiettivi prefissati. Inoltre, il primo cittadino ha annunciato la prossima attivazione delle compostiere di comunità e della distribuzione di 130 composter domestici.

Inoltre ha aggiunto che dopo una prima fase di start up, avvierà un capillare controllo con applicazione delle sanzioni ove previsto. Tekneko ha già programmato una serie di assemblee pubbliche durante le quali gli esperti del settore spiegheranno le modalità del nuovo servizio ai cittadini. Si partirà martedì 22 gennaio alle 16.30 con un’assemblea nell’archivio storico in piazza Mazzini 5. Si andrà avanti poi mercoledì 23 alle 16.30 all’oratorio della chiesa di Santa Maria Madre della Chiesa e poi ancora venerdì 25 gennaio sempre alle 16.30 nella stanza attigua alla chiesa di San Filippo Neri, martedì 29 gennaio alle 16.30 al teatro Charles De Foucauld vicino alla chiesa dei Ss Salvatore e si concluderà giovedì 31 gennaio alle 18 al condominio residenza La Rinascente.

Ecco tutte le novità del servizio