La Tekneko gestirà il servizio di igiene urbana nella città di Bracciano. La società guidata da Umberto Di Carlo ha partecipato al bando ottenendo 69,8 punti (49,8 punti per la parte tecnica e 20 per la parte economica). Dal primo marzo, nelle more della stipula del contratto, la Tekneko gestirà il servizio di igiene urbana portando la propria organizzazione e attuando quanto offerto in gara con il progetto tecnico: potenziamento del servizio di spazzamento e servizi accessori, attenzione al fenomeno dei rifiuti abbandonati, migliorie della raccolta porta a porta e una nuova attenta campagna di comunicazione.
Di Carlo e i suoi sono pronti a importare a Bracciano anche i sistemi organizzativi all’avanguardia che già utilizza in numerosi comuni del Lazio, dell’Abruzzo e del Molise dove gestisce il servizio di igiene urbana. “Siamo soddisfatti del risultato ottenuto e siamo certi di poter fare un buon lavoro d’intesa con l’amministrazione  comunale per i cittadini” ha commentato Di Carlo, “Bracciano è una città importante dove ci auguriamo di poter potenziare la cultura della sensibilizzazione alle tematiche ambientali partendo dal coinvolgimento delle nuove generazioni ed aumentando i livelli qualitativi e quantitativi della raccolta differenziata superando i standard minimi di legge”.